RISULTATI

14195266_1775482602733595_880071392772849925_o

Risultati Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Jack Kerouac” – Morano Calabro Città d’Arte IV edizione

La giuria del premio “Jack Kerouac” – Morano Calabro Città d’Arte al completo, in base alle votazioni espresse, ha proclamato vincitrici le seguenti opere:

Sezione A – Poesia Inedita in lingua italiana a tema libero:

1: “Presagio di bellezza” di Maddalena Leali (Genova)
2: “Il corso migliore” di Alessandra Cerminara (Crotone)
3: “La baia” di Alessandra Costantini (Milano)

Diploma di merito (ex- aequo):
“Idillio” di Maurizio Donte (Pornassio – IM)
“Il senso del cielo” di Mario Miller (Pomezia – RM)
“Le stagioni” di Giovanni Martone (Itri – LT)
“Lampedusa” di Maria Assunta Oddi (Luco dei Marsi – AQ)
“Versi d’acquerello” di Giampiero Murgia (Milano)
“Ascolta! / ¡Escucha!” di Elisabetta Bagli (Madrid)
“Canto di Samìr” di Maria Carmela Mugnano (Roma)
“Che ne sai tu ginestra” di Ludovico Iaconianni (San Felice sul Panaro – MO)
“Tua è la mia mano” di Oliviero Angelo Fuina (Oggiono – LC)
“Vite” di Stefano Baldinu (San Pietro in Casale – BO)
“Sulla strada… della memoria” (FUORI CONCORSO) di Francesco Ortale (Castrovillari – CS)
“La sposa del vento” di Antonio Sciarrotta (Rossano Scalo – CS)
“Speak my language” di Shurouk Hammoud (Rauma – Finland)

Partecipazione scuole
Diploma d’onore:
“A te” delle classi IV A e IV B – Scuola Primaria Morano Calabro
“Mia mamma” della classe IV B – Scuola Primaria Morano Calabro
“I sensi della vita” di Mirko Leone – Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Antonietta De Pace” (Lecce)

Premio giovane autore: “Ode allo sport” di Gabriel Lo Tufo (Morano Calabro – CS)

Sezione B – Poesia Inedita in vernacolo a tema libero

1: “Tra li pinseri e sèntisi natura” di Salvatore Gaglio (Santa Elisabetta – AG)
2: “U migranti” di Paolo Rotella (Catanzaro)
3: “Co’ te che vojo sta’ (a mio padre)” di Valerio D’Amato (Roma)

Premio Speciale “L’Allegra Ribalta”: “A pizzu de abba” di Stefano Baldinu (San Pietro in Casale – BO)

Diploma di merito (ex- aequo):
“Ere nu suenne” di Alessandro De Vita (Pulsano – TA)
“Nc’era na vot’a merica” di Gaetano Catalani (Ardore Marina – RC)
“U fijju dotturi” di Domenico Ceravolo (Palmi – RC)
“A vijila i Natali du quarantacinque” di Cesare Castiglione (Rende – CS)
“A nna stritta cavarella” di Angelo Canino (Acri – CS)
“Angiuli… cu’ n’ala…” di Paolo Lacava (Fabriano – AN)
“Stando muta” di Filippo Alampi (Soverato – CZ)

Diploma speciale
“Arrassusìa!” di Arnaldo Lo Tufo (Morano Calabro – CS)
“M’arricòrdu” di Roberto Angelo Motta (Morano Calabro – CS)
“Er sogno d’a California” di Sistilia Tozzi (Pomezia – RM)
“Nu s’nett pu tamurr” di Vito Tricarico (Palo del Colle – BA)

Sezione C – Poesia a Tema “Jack Kerouac e la Beat Generation”

1: “A Jack” di Mario Miller (Pomezia – RM)
2: “Dietilammide-25” di Paolo Rotella (Catanzaro)
3: “Go Jack Go!” di Dave Morgan (Bolton – UK)

Diploma di merito (ex-aequo):
“Miracolo sotto il sole / Milagro bajo el sol” di Elisabetta Bagli (Madrid)
“Ti cerca ancora la solitudine messicana (a Jack Kerouac)” di Michela Zanarella (Roma)
“Quel giorno sul ponte (al poeta J. Kerouac)” di Alessandra Cerminara (Crotone)
“Tra ribellione e ricerca di sé” di Gerardo Melchionda (Nemoli – PZ)
“Fermata d’autobus a Nogales, Arizona” di Pio Antonio Caso (Avezzano – AQ)
“L’ultimo treno” di Rosina Chiarelli (Lauropoli – CS)
“Insonnia” di Maddalena Leali (Genova)
“Jack, c’est moi! (In viaggio con Kerouac)” di Sebastiano Impalà (Reggio Calabria)
“E quando ti sveglierai io sarò già oltre!” di Giovanni Scafaro (Napoli)

Sezione D – Racconto Breve a tema libero

1: “Ablehnung” di Francesco Principe (Castrolibero – CS)
2: “Sibari, stazione di Sibari…” di Salvatore La Moglie (Amendolara – CS)
3: “Origami” di Luigi Manca (Portotorres – SS)

Diploma di merito (ex-aequo):
“Azzurro come gli occhi di Kurtz” di Giuseppe Caputi (Anzio – RM)
“Celestina e la valle perduta” di Bruno Alberganti (Borgosesia – VC)
“La fonte dell’oro” di Ludovico Iaconianni (San Felice sul Panaro – MO)
“Jana” di Lizi Budagashvili (Tblisi, Georgia)
“Mullunxhana” di Davide Cinquanta (Pantigliate – MI)
“Il profumo dei tulipani” di Alessandro Beriachetto (Bagnolo Piemonte – CN)
“Notorietà” di Federico Gorziglia (Genova)
“#9 DREAM: December” di Dave Morgan (Bolton, UK)

Sezione E – Libro edito di poesia

1: “Cù Chulainn – Il mito del Mastino di Cullan” di Maurizio Donte (Pornassio – IM)
2: “Sui gradini della notte” di Mario Prontera (Casarano – LE)
3: “Cristalli” di Gina Dezi (Ascoli Piceno)

Premio della critica: “Di quel viavai… d’amore” di Franco Araniti (Dipignano – CS)

Diploma di merito (ex-aequo):
“Attraverso pareti di pietra” di Marisa Cossu (Taranto)
“Danzas de Amor y Duende” di Gianpaolo G. Mastropasqua (Santeramo in Colle – BA)
“Tra rampe di scale” di Maddalena Leali (Genova)
“Giullare dei tempi nuovi” di Cosimo Pirisi (Nuoro)
“Ossigeno e pensieri” di Sebastiano Impalà (Reggio Calabria)
“Parole svenute e di versi ordite” di Patrizia De Vita (Roma)
“Una luce dal cielo” di Stefano Tonelli (Milano)
“Con l’India negli occhi, con l’India nel cuore” di Ester Cecere (Taranto)

Diploma speciale: “I versi del silenzio” di Carmine Zofrea (Castrovillari – CS)

Premio alla Cultura “una vita per l’Arte” a Giuseppe Maria Maradei (in memoria)

Si ringraziano tutti gli autori per aver contribuito a fare del premio Kerouac un evento di elevata portata culturale. La premiazione avverrà sabato 10 settembre 2016 alle ore 17:30 presso l’Auditorium Comunale “Massimo Troisi” di Morano Calabro in via Porto Alegre. Si prega di dare un cortese cenno di adesione, telefonando al numero indicato nel bando.

Presidente del Premio Kerouac e dell’ Associazione Culturale Orion
Mario De Rosa
Segretaria del Premio Kerouac e dell’Associazione Culturale Orion
Giusi De Rosa

Calabria, arriva la Beat Generation

The Lightblue Ribbon

Questo articolo è uscito sul mensile il Lametino (n. 226) il 25 giugno 2016.

Lametino226_AD14Nella nostra regione il primo concorso letterario in onore di Jack Kerouac

Un progetto che illustra un intero movimento letterario e sociale, quello già pronto per il Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Jack Kerouac”, che si terrà a Morano Calabro nel mese di settembre. La critica si divide da sempre su questo scrittore e poeta scomparso prematuramente, considerato uno dei maggiori esponenti della narrativa americana. É proprio questa forte intuizione, però, che sta all’origine di questo premio innovativo. Con coraggio e dedizione, portando con sé sempre l’idea di una Calabria multiculturale, il presidente del concorso Mario De Rosa si avventura nel rendere noti i termini di un grande autore, che ha cambiato non solo gli Stati Uniti d’America ma anche il resto mondo.

É la prima volta che nella nostra regione si aprono le porte a Kerouac…

View original post 458 altre parole

Kerouac

Indetto dall’Associazione Culturale Orion, con il patrocinio di:

 

Comune di Morano Calabro, Assessorato alla Cultura

International Vesuvian Academy (NA)

Associazione Culturale “L’Allegra Ribalta” (Morano Calabro, CS)

F.E.B.A.C (Federazione Europea Beni Artistici Culturali) (ME)

Accademia Federico II di Sicilia (ME)

 

Potete trovarci su:

https://www.facebook.com/premiointmoranopoesia/

https://asscultorion.wordpress.com/

https://twitter.com/asscultorion

https://www.instagram.com/asscultorion/

if you are a foreign author, please go to page 4

 

Regolamento

 ART. 1

Il concorso è aperto a tutti gli autori e si articola in cinque sezioni:

  • SEZIONE A: poesia inedita in lingua italiana a tema libero;
  • SEZIONE B: poesia in vernacolo a tema libero;
  • SEZIONE C: poesia a tema “Jack Kerouac e la Beat Generation”
  • SEZIONE D: racconto breve a tema libero;
  • SEZIONE E: libro edito di poesia.

 

ART. 2

  • SEZIONI A, B, C: ogni autore deve inviare una sola poesia inedita e mai premiata in altri concorsi. Si considera inedita ogni opera che non abbia ricevuto pubblicazione editoriale. Per la sezione B (poesia in vernacolo) è obbligatorio allegare traduzione in italiano. L’opera non deve superare i 50 versi e dev’essere dattiloscritta tramite PC o macchina da scrivere.
  • SEZIONE D: ogni autore deve inviare un solo racconto inedito e mai premiato in altri concorsi. Il testo non deve superare le 8000 battute, in corpo 12.
  • SEZIONE E: ogni autore deve inviare un libro edito di poesia, dal 2006 al 2016, provvisto di codice ISBN.

 

ART. 3

Ogni opera delle sezioni A,B,C, D dovrà essere mandata in cinque copie, di cui una in busta chiusa completa di nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e- mail. Allegare breve dichiarazione di paternità delle opere e cessione dei diritti per il concorso in oggetto ed eventuali pubblicazioni sui media o antologia.

Ogni opera della sezione E dovrà essere mandata in due copie, allegando una scheda con dati personali.

 

ART.4

Inviare le opere per posta prioritaria o piego di libri al seguente indirizzo:

Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Jack Kerouac”

– c/o My Coffee, P.zza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Spedire le opere anche per e-mail in formato word a: asscultorion@gmail.com entro e non oltre il 10 agosto c. a.

Per informazioni e chiarimenti, rivolgersi al numero 3456446453, della segreteria del Premio.

 

ART.5

Il contributo di partecipazione è di euro 10 per ogni sezione, tranne che per la sezione E, il cui contributo è di euro 20, da inserire in busta più piccola insieme ai dati richiesti.

La premiazione avverrà sabato 10 settembre 2016 presso l’Auditorium Comunale di Morano Calabro.  I risultati saranno resi noti su “concorsiletterari.it” e sulle pagine dedicate al premio. I vincitori saranno avvisati tramite e-mail e telefono.

 

ART. 6

La giuria, il cui giudizio è insindacabile, è composta da:

Mario De Rosa (presidente) (poeta e scrittore)

Luciano Monti (vicepresidente) (Prof. LUISS Carli – Roma)

Christina Di Noia Di Sanzo (Prof.ssa Rutgers University,  NJ – USA)

Giusi De Rosa (segretaria)

Trento Vacca (ingegnere e scrittore)

Salvatore Di Luca (professore)

Antonio Mirko Dimartino (poeta e giornalista)

Mauro Montacchiesi (poeta, scrittore e saggista)

Lorenzo Curti (professore, poeta e scrittore)

Rosaria Mastroianni Ianni (ricercatrice universitaria e scrittrice)

Francesco D’Amico (reporter ufficiale del premio, giornalista e scrittore)

Chiunque abbia relazioni di parentela con i giurati non è ammesso a partecipare.

Si avvertono i partecipanti di controllare meticolosamente gli elaborati da inviare. I testi contenenti errori grammaticali saranno esclusi dalla competizione.

 

ART. 7

Ai primi classificati di ogni sezione saranno assegnati trofei, quadri d’autore e diplomi d’onore con nota critica. Ai secondi e terzi pregevoli targhe personalizzate e diplomi d’onore con nota critica. Dal quarto al decimo posto: elegante diploma di merito personalizzato.

Saranno inoltre aggiunti premi speciali della critica e del Presidente. Altri premi di varia natura potranno essere aggiunti in itinere.

Un premio speciale sarà concesso ad un giovane autore che si sarà distinto all’interno della competizione letteraria.

 

ART.8

I vincitori dei primi, secondi e terzi posti dovranno essere presenti alla cerimonia di premiazione, pena la decadenza del premio, che sarà assegnato al concorrente successivo. La direzione si riserva, comunque, di valutare caso per caso e decidere in merito. Se impossibilitati, delegare per iscritto altra persona. I restanti premi o attestati potranno essere richiesti dietro invio spese di spedizione. I diplomi potranno essere inviati anche via e-mail.

 

Presidente Associazione Culturale Orion

Mario De Rosa

 

 

 

INTERNATIONAL COMPETITION “JACK KEROUAC AWARD FOR POETRY AND LITERATURE”

MORANO CALABRO (ITALY) “CITY OF ART IV EDITION”

 

Regulations

 

ART. 1 BIS

Non-Italian authors may participate in the following sections:

 

1) SECTION A: unpublished poem on any subject;

2) SECTION C: themed poem “Jack Kerouac and the Beat Generation”

3) SECTION D: short story on any subject.

 

ART. 2 BIS

SECTIONS A, C: every participating author is required to submit only one unpublished poem. The poem must not have received previously an award in other competitions. Any unpublished work will be considered. The work should not exceed 50 lines and must be type written. The work may be written in any language but must be translated side by side into the English language. In the case of the English translation, the jury will disregard any small errors resulting from the translation into English.

 

SECTION D: every participating author is required to submit only one unpublished short story. The short story must not have received previously an award in other competitions. The text should not exceed 8000 characters and type written using a font size of 12. The works may be written in any language but must be translated side by side into the English language. In the case of the English translation, the jury will disregard any small errors resulting from the translation into English.

 

ART. 3 BIS

Each work must be sent in five copies, one of which is in a sealed envelope with author’s name, last name (surname), address, telephone number and e-mail. Attach a brief statement of authorship of the work(s) and the transfer of rights to the competition in question and for any publications by the competition in the media or in an anthology.

 

ART. 4 BIS

Send the works by priority mail or by convenient local book form shipping services to the following address:

 

International Prize for Poetry and Literature “Jack Kerouac”

– C / o My Coffee, Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS) – Italy

 

In addition, send the work(s) by e-mail in Word format to:  asscultorion@gmail.com no later than August 10th, 2016.

 

For additional information and clarification, please write to asscultorion@gmail.com addressed to the Award Secretary.

 

 

ART. 5 BIS

The participation fee is € 10 (Euro=10) for each section, to be included in a smaller envelope with the required copies (see ART. 3 BIS).

 

The award ceremony will take place Saturday, September 10, 2016 at the Municipal Auditorium of Morano Calabro (CS) Italy. The results of the competition will be announced on the website “concorsiletterari.it” on the pages dedicated to the awards. Winners will be notified by e-mail and telephone.

 

ART. 6

The jury, whose decision is final, consists of:

Mario De Rosa (President) (poet and writer)

Luciano Monti (vice president) (poet and writer) (Prof. LUISS Carli University– Rome)

Christina Di Noia Di Sanzo (Professor – Rutgers University,  NJ – USA)

Giusi De Rosa (secretary)

Trento Vacca (engineer and writer)

Salvatore Di Luca (teacher)

Antonio Mirko Dimartino (poet and journalist)

Mauro Montacchiesi (poet, writer and essayist)

Lorenzo Curti (teacher, poet and writer)

Rosaria Mastroianni Ianni (researcher and writer)

Francesco D’Amico (Official Award reporter, journalist and writer)

 

Anyone with kinship ties to the jury is not allowed to participate.

 

ART. 7

The first prize winners of each section will be awarded trophies, paintings and certificate of honor. The second and third prizes: valuable personalized number plates and certificate of honor. From fourth to tenth places: elegant personalized certificate of award.A special prize will be awarded to an outstanding young author in the literary competition.

Special awards will be given to the reviewers of the competition and the President. Other miscellaneous prizes may be added later.

ART. 8 BIS

In case it is impossible for the author to participate in the awards ceremony, it will be possible to delegate in writing another person. In cases of absences, the awards may be obtained by requesting and paying the shipping costs.

 

Regards and look forward to your participation,

Mario De Rosa

President of the Orion Cultural Association

Grande successo per il Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Arthur Rimbaud”

The Lightblue Ribbon

Il trionfo della poesia in Europa per opera del presidente organizzatore Mario De Rosa

Si è svolta lo scorso sabato 26 settembre, con inizio alle ore 18, presso la sala consiliare del monastero di San Bernardino da Siena di Morano Calabro, la cerimonia di premiazione dei diversi vincitori del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Arthur Rimbaud”.

PremioRimbaud04

Preziose, per il senso di questo premio, le dichiarazioni del presidente Mario De Rosa, ideatore e promotore dell’evento. “La vita di un poeta, non è mai costellata da grandi gioie o tripudi, egli coglie sensazioni invisibili ai più e le trasforma in ragioni di vita; portare a termine il premio su “Arthur Rimbaud”, che per me rappresenta la conclusione di una triade perfetta, dopo Campana e Keats, ha rappresentato motivo di viva gioia”. Il medesimo presidente ha poi specificato come si tratti di: “Una gioia condivisa, con poeti…

View original post 1.323 altre parole